Armocromia: il mio primo approccio e il corso Foundation di Analisi del Colore

16:47

Foto: Italian Image Institute
Quando mi imbatto in qualcosa che mi incuriosisce - e può accadere nella maniera più casuale possibile - non mi fermo alla prima impressione, voglio sempre saperne di più. Se una cosa è così interessante da destare la mia attenzione è quasi certo che mi informerò, andrò a fondo e vorrò farmene un'opinione concreta e personale: dopotutto, sono un'Ariete. Mi è successo così con l'Armocromia.

Ho iniziato a veder parlare di Armocromia sui social, in particolare su Instagram, a fine 2018 ed è proprio su Instagram che ho scoperto Rossella Migliaccio e la sua rubrica di domande quotidiane su questo tema. Rossella è una delle consulenti di immagine più qualificate in Italia nonché fondatrice dell'Italian Image Insitute, l'unica accademia italiana interamente dedicata alla Consulenza di Immagine che offre servizi a privati ed aziende in questo settore. Col mio fare da San Tommaso (che non ci crede finché non ci mette il naso) ho iniziato a farle sempre più domande sul tema ed è così che sono venuta a conoscenza del corso di Analisi del Colore.

Facciamo ordine. Il Corso di Analisi del Colore (Armocromia) è il primo dei tre moduli che compongono il corso di Consulente di Immagine e Personal Shopper dell'Italian Image Institute. Questo proprio perché l'Armocromia è parte integrante della consulenza di immagine che, oltre ad analizzare i colori della persona e a consigliare dunque quelli più valorizzanti per ciascuno, si occupa anche della forma del viso, della forma (da non confondersi con la taglia!) del corpo e dello stile personale, di come fare shopping e organizzare il guardaroba.

Ovviamente quando Rossella mi ha parlato del corso non ho esitato neanche un attimo: come ho già detto, quando una cosa mi appassiona voglio studiarla, approfondirla, entrarci a 360° e farla mia. È così che sono fatta, questo è il mio approccio allo studio, alla conoscenza ma anche - più in generale - alla vita: mi butto, mi lascio guidare da quello che davvero mi stimola. Ed è per questo che a Gennaio ho subito partecipato al primo modulo del corso, quello dedicato - appunto - all'Armocromia.

Corso di Analisi del Colore Foundation: la mia esperienza
Il corso di Analisi del Colore dell'Italian Image Institute si svolge a Milano 2 volte l'anno ed ha la durata di 2 giorni. Si tratta di una vera e propria full immersion, teorica e pratica, assieme a Rossella che è da oltre 10 anni professionista ed esperta di questo settore. Durante questi due giorni mi si è aperto un vero e proprio mondo: quello delle Quattro Stagioni dell'Armocromia. Imparare la storia di questa tecnica, le caratteristiche del colore e il loro utilizzo non solo nell'ambito della moda e dello stile ma anche dell'arredo, della pubblicità, del marketing è stato incredibilmente affascinante. Abbiamo anche messo in pratica quanto imparato con delle vere e proprie session su ognuna di noi: a turno infatti abbiamo fatto da "cavie" per l'analisi del colore e ci siamo analizzate vicendevolmente sotto l'occhio e il giudizio esperto di Rossella. Fra l'altro, sono stata la prima di tutte le corsiste ad essere analizzata e, in tutta onestà, è stato bellissimo!

Uscita da questi due giorni incredibili, non sono più riuscita a guardare gli altri con gli stessi occhi: adesso mi viene naturale chiedermi che stagione siano (in metro, subito dopo il primo giorno di corso, sono certa di aver fissato la gente tanto da far pensare che fossi matta!), se indossino colori valorizzanti, se possano fare qualcosa ai capelli o migliorare il makeup. Per saziare questa fame di conoscenza e per crearmi un bagaglio di esperienze dirette, dopo aver seguito il primo modulo del corso ho iniziato a utilizzare le mie amiche (ma anche i miei amici, vi stupirò!) per esercitarmi nell'analisi del colore e adesso non vedo davvero l'ora di seguire i moduli del corso dedicati a viso, forma del corpo e shopping!

Ho sempre pensato che lo stile avesse regole personali, che non bisognasse sempre e solo seguire le mode subendole passivamente, che i vestiti più belli fossero quelli che ci fanno sentire belle perché ci stanno bene e questo nuovo (per me) mondo della Consulenza di Immagine che sto studiando con passione e a cui mi sono approcciata - seppur da poco - con grande entusiasmo rispecchia esattamente questo pensiero che ho sempre avuto. La persona - io, tu, noi - è al centro, tutto il resto - i colori, gli abiti, gli accessori, il trucco che indossiamo - servono a far risaltare noi e c'è il colore, l'abito, l'accessorio e il trucco perfetto per ognuno di noi, che siamo tutti diversi. 

You Might Also Like

0 commenti

Lascia un commento per dire la tua!
[I commenti contenenti link attivi verranno segnalati come Spam]

Licenza Creative Commons
STYLOSOPHIQUE by Iris Tinunin is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.stylosophique.com.
You are not allowed to use or modify the content. You can't use it for commercial reasons.
You can't share the pics/text/graphic without my prior consense and they have to be linked back to this blog.
Permissions beyond the scope of this license may be available at stylosophique@hotmail.it.



buzzoole code

Seguimi su Twitter

Subscribe