5 luglio 2016

OUTFIT || Le regole per indossare gli shorts (per qualsiasi forma del corpo!)

Iris Tinunin, Curvy, Shorts

Qualche piccola regola da seguire perché gli shorts non siano volgari, qualsiasi sia il vostro fisico

cit. Iris Tinunin, agosto 2013

Qualsiasi sia la forma del vostro corpo, la frase che trovate qui sopra (che è un mio vecchissimo status di Facebook) racchiude bene cosa penso dei pantaloni corti. Fermo restando che ognuno è libero di mettersi quello che vuole, trovo che quando si parla di shorts ci siano dei limiti di igiene e buon gusto assolutamente non trascurabili.

Gli shorts: cosa sono e quali sono i limiti
Gli shorts sono bellissimi, permettono di mostrare le gambe e di stare fresche anche nelle giornate più calde. Qualsiasi sia il vostro corpo avete il diritto inalienabile di indossare gli shorts. Il problema non è infatti chi indossa gli shorts ma cosa si intende per "shorts". Vado a spiegarmi. Sempre più spesso e ormai da anni vedo in giro ragazzine in piena adolescenza (ma anche signore che l'adolescenza l'hanno trascorsa parecchi decenni fa) che in estate indossano delle specie di mutande, mutande fatte però di jeans... e se ne vanno in giro mostrando a tutto il mondo le loro mele del culo - anche dette natiche, glutei, chiappe - e poggiandole negli angoli più sporchi di questo mondo. Il fatto che, una volta infilato un "pantaloncino", vi restino scoperti i due sorrisetti del fondoschiena dovrebbe essere un campanello d'allarme, dentro di voi dovrebbe illuminarsi la lampadina del pericolo e farvi pensare una cosa del tipo "il culo è una parte intima, forse è il caso che non la poggi sul sedile del bus". Tipo. C'è quindi una differenza di qualche centimetro fra cosa sono gli shorts e cosa sono le mutande, ma in questo caso qualche centimetro ha davvero, davvero importanza. 

Gli shorts: come sceglierli e abbinarli
La scelta del pantaloncino giusto per voi va fatta, in un primo momento, sempre basandosi sul dogma che trovate in alto - se vi si vedono le mele del culo non sono shorts ma mutande. In un secondo momento, poi, potete soffermarvi su quale sia il modello migliore di pantaloncino corto in base al vostro tipo di fisico. Gli shorts donano moltissimo a tutte quelle ragazze che hanno nelle gambe il loro punto forte (tipo la forma a mela) ma ne esistono di estremamente carini che valorizzano anche le forme un po' più tornite tipo le pere e le clessidre. Come vi dicevo all'inizio, infatti, tutti i tipi di corpo possono indossare gli shorts, l'importante è saper riconoscere cosa ci dona e cosa no. A questo scopo vi consiglio di leggere il blog della mia amica Anna Venere - Moda per Principianti - in cui troverete una sezione interamente dedicata agli shorts con tutti i consigli migliori per scegliere quello adatto al proprio fisico e abbinarlo in modo da far risaltare i pregi di ognuno!

Gli shorts: indossarli non è un obbligo
Tutto ciò che ho detto finora sottintende un concetto più ampio che io do per scontato ma che forse scontato non è: indossare gli shorts non è obbligatorio. Se è un capo con il quale non vi sentite a vostro agio, se non vi sembra che vi valorizzi o se per qualsiasi ragione non vi piacete con indosso i pantaloni corti... NON METTETELI. Le mode sono mode, passano, tornano, se ne vanno, riappaiono. Quello che conta è che siate felici di come siete vestite e quindi, allo stesso modo, se gli shorts vi piacciono e le vostro meline del sedere sono coperte: metteteli e andatene fiere!

Gli shorts: la mia scelta
Il mio personalissimo concetto di shorts - quello, cioè, con il quale mi sento bene e mi trovo gradevole - è quello a vita alta e con la gamba svasata che arriva a metà coscia. Quelli che mi vedete indossare nella foto sono di H&M e mi sono pentita di averli presi solo blu e non anche in altri colori. Attualmente, sul sito, i blu e i bianchi sono esauriti mentre li trovate ancora color khaki, cliccando qui! Trovo che i bottoni sui lati della pancia li rifiniscano benissimo e gli regalino quel mood un po' "marinaretta" che a me fa impazzire. Sottolineano il punto vita senza segnare la pancia e non "strizzano" nè le cosce nè il sedere: per me sono super promossi!

Iris Tinunin, Curvy, Shorts
Iris Tinunin, Curvy, Shorts
Iris Tinunin, Curvy, Shorts

LEGGI ANCHE: #IODONNACONGLISHORTS: la mia risposta al Body Shaming di IoDonna

Iris Tinunin, Curvy, Shorts, miu miu, red patent lather, bow bag
Iris Tinunin, Curvy, Shorts, superga, lace, pizzo
Come vi avevo anticipato nel post precedente a questo, in queste foto mi vedete indossare il nuovo rossetto Poppy dei Rouge Rouge di Shiseido: per vedere le altre 15 colorazioni potete cliccare qua!

Iris Tinunin, Poppy, Shiseido, Rouge Rouge
T-shirt: HM
Shorts: HM
Borsa: MIU MIU
Scarpe: SUPERGA

Ti è piaciuto questo post? Leggi anche:
Come abbinare fantasie diverse (senza sembrare arlecchino)
CLOGS: guida agli zoccoli per tutte le stagioni

2 commenti:

  1. Ti donano tantissimo questi shorts! Li avevo visti giusto oggi da h&m, ma siccome sulla gruccia mi sembravano corti non li ho nemmeno provati... ma quasi quasi ripasso! Ciao ciao =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si! Poi fammi sapere se li prendi :*

      Elimina

Lascia un commento per dire la tua!
[I commenti contenenti link attivi verranno segnalati come Spam]

Licenza Creative Commons
Based on a work at www.stylosophique.com.
You are not allowed to use or modify the content. You can't use it for commercial reasons.
You can't share the pics/text/graphic without my prior consense and they have to be linked back to this blog.
Permissions beyond the scope of this license may be available at stylosophique@hotmail.it.



buzzoole code
Profilo