24 giugno 2013

PITTI W 12 || Flip flop +Clogg = FLOGG!



Se c'è una cosa ormai appurata del mondo della moda è che tutto torna: questo fashion system in cui amiamo immergerci è un'enorme cerchio di idee e intuizioni pronte a tornare alla ribalta, rinnovandosi e mixandosi fra di loro. Ed è proprio per questo che possiamo annunciare il ritorno assoluto in qualità di trend attuale degli zoccoli anni '70! Proprio su questo filone si posiziona FLOGG, uno dei brand che senza ombra di dubbio mi ha più colpito durante la mia (brevissima) visita a questa edizione di Pitti Immagine.

Il direttore creativo del brand, Carol de Leon, è partita da un punto di vista a mio avviso completamente nuovo per creare le sue scarpe: invece di chiedersi quale fosse il desiderio delle donne in fatto di scarpe, si è domandata "di cosa ho bisogno io?". Ed è stata un'intuizione geniale. Perché Carol è una di noi! Aveva bisogno del tacco per sentirsi donna e della comodità per poter sopravvivere a quelle giornate che non finiscono mai. Flogg nasce da queste basi: un mix fra una scarpa esteticamente bella, ispirata agli anni '70 e dunque totalmente hippie chic ma dalla suona estremamente confortevole. Quest'ultima è appunto realizzata in Eva, una gomma espansa solitamente usata per le scarpe sportive e le infradito. In tutti i modelli FLOGG, questa particolare tecnofibra microporosa viene applicata al tacco in legno ed è stata studiata per avere vari gradi di densità così da garantire il giusto supporto ad ogni zona del piede: è più bassa nella zona delle dita e più alta al centro, a sostegno dell'arco plantare. Parlando poi dell'estetica di queste scarpe devo dire che i modelli si sposano al 100% con il mio stile. Inoltre accontentano tutti i gusti: dall'animalier al camoscio, dalla pelle lucida ai colori laminati, c'è uno FLOGG per ognuna di noi!


Vi lascio con un po' di immagini in anteprima della collezione estiva 2014!






Il brand è nuovo sul mercato italiano e se vi ha colpito potete aiutare a far crescere la sua notorietà cliccando "mi piace" alla pagina facebook "Wear Floggs" e seguendolo su instagram dove lo trovate come @wearfloggs!

Ringrazio Alessio per il gentile invito e la piacevolissima chiacchierata!

Firenze, 20 giugno 2013



Licenza Creative Commons
Do not use any of those pics and text without my prior consent (ask for it: stylosophique@hotmail.it).
All the pics have to be linked back to this blog.
It's forbidden to use this pictures for commercial reasons.

12 commenti:

  1. Davvero forti queste Flogg, mi piacciono moltissimo :D
    WWW.ARMOIREDESMODES.COM

    RispondiElimina
  2. Sembrano davvero strepitose: le mie preferite sono quelle color cipria!

    RispondiElimina
  3. Io ho preso gli zoccoli del primo modello in oro...super comodi, mi piacciono tantissimo!

    NEW OUTFIT POST - FLOWERS IN FLORENCE

    WWW.LEFREAKS.COM

    RispondiElimina
  4. Non sono proprio nel mio stile, ma su di te le vedo benissimo!
    Mi è mancato non essere con voi a Firenze :(

    Dress Up For Armageddon

    RispondiElimina
  5. ma sono carinissime queste scarpe! sembrano anche molto comode!

    Federica
    La Ragazza dai Capelli Rossi

    RispondiElimina
  6. Hai ragione la moda è come un cerchio, gira che gira le cose tornano sempre. Simpatiche queste scarpe
    Alessandra
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  7. Meravigliose le scarpe! Quelle con il dettaglio animalier stupende!
    marti

    RispondiElimina
  8. Ma le ulime con zeppa tricolor sono pazzesche!!!

    RispondiElimina
  9. Ma le ultime con suola tricolor sono pazzesche!!

    RispondiElimina
  10. Quando ho letto il titolo mi è venuto da ridere, tu sai perché... Ahahaha Sono meravigliose comunque!

    RispondiElimina

Lascia un commento per dire la tua!
[I commenti contenenti link attivi verranno segnalati come Spam]

Licenza Creative Commons
Based on a work at www.stylosophique.com.
You are not allowed to use or modify the content. You can't use it for commercial reasons.
You can't share the pics/text/graphic without my prior consense and they have to be linked back to this blog.
Permissions beyond the scope of this license may be available at stylosophique@hotmail.it.



buzzoole code
Profilo