13 febbraio 2015

VIDEO || #stylosoSANREMO: il diario del 2° giorno al Festival

























E' bastato un giorno per ambientarmi qui al Festival e infatti il 2° già è stato intensissimo! La conferenza delle ore 12 (quella che quotidianamente viene fatta nella sala stampa dell'Ariston e a cui partecipano tutti i dirigenti, Carlo Conti e le 3 "vallette" e che viene trasmessa a noi del Palafiori tramite collegamento) ci ha riservato una sorpresa: abbiamo infatti trovato Emma e Arisa in sala con noi, pronte a rispondere alle nostre domande e, successivamente, verso la fine del tempo dedicato alla conferenza ci è venuto a salutare anche Conti.

Nel pomeriggio ho poi seguito la conferenza di Grazie di Michele e Mauro Coruzzi (Platinette) ed è stata molto interessante perché trovo il testo della loro canzone molto poetico e profondo: non è la mia canzone preferita del Festival ma ne apprezzo molto il messaggio. E pooooooi, siamo andati ad intervistare Lorenzo Fragola!

Non so se ve lo ricordate ma avevo già conosciuto Lorenzo a Novembre durante il 4º live di X Factor, quando ero nel backstage assieme a Max Factor. Allora non avevo potuto fare una foto con lui per via delle regole ferree del programma ma vi avevo raccontato il nostro incontro e la bellissima impressione che mi aveva fatto: una persona dolce, semplice, con gli occhi che sorridono. Sono andata all'intervista curiosa di vedere se "il successo" lo aveva in qualche modo cambiato, rovinato. Appena arrivata mi ha detto "ma noi ci siamo visti a x factor!" e io ho capito che avevo davanti non solo lo stesso Lorenzo del backstage, ma lo stesso Lorenzo del primo provino, dell'inedito cantato con indosso la felpa blu. Del Lorenzo con gli occhi che sorridono. Una persona BELLA.

Uscita dall'intervista, l'hotel era accerchiato dalle sue fan - giustamente - e tantissime erano ragazzine. Per entrare nell'hotel la security era fatta di più step, e senza pass stampa e autorizzazione per le interviste nessuno può passare. E quindi mi sono sentita urlare "MI PRESTI IL PAAAASS??". Ho riso lì per lì per la tenerezza di una ragazzina che vorrebbe vedere il suo idolo e poi mi sono di botto resa conto che sono ormai dall'altra parte della barricata, un'addetta ai lavori (si invecchia).

(Il pass ve lo presterei volentieri, se potessi, ma mi cazziano. Giustamente)

3 commenti:

  1. Che bella esperienza che hai vissuto! L'opportunità di vivere tutto quello che succede dietro le quinte di una manifestazione come Sanremo è fantastica, complimenti Iris per tutto quello che stai facendo!

    KALEIDOSCOPIC MIRROR

    RispondiElimina
  2. Adoro i tuoi vlog, ti ho seguita con piacere in questi giorni :)

    Bisous,
    Mia ♡

    Becoming Trendy

    RispondiElimina

Lascia un commento per dire la tua!
[I commenti contenenti link attivi verranno segnalati come Spam]

Licenza Creative Commons
Based on a work at www.stylosophique.com.
You are not allowed to use or modify the content. You can't use it for commercial reasons.
You can't share the pics/text/graphic without my prior consense and they have to be linked back to this blog.
Permissions beyond the scope of this license may be available at stylosophique@hotmail.it.



buzzoole code
Profilo