8 maggio 2012

STO IN FISSA || Pochette ESTIVISSIME by Prada



Questa cosa che ora tutte i brand hanno lo shop online mi ucciderà. E' come una droga: vado tipo OGNI GIORNO a vedere i nuovi arrivi e su quello di PRADA ho scovato queste nuove pochette. Certo il prezzo è quello che è: non te le regalano (€590!!!!) però le trovo stupende per l'estate e molto spiritose. Se siete interessate all'acquisto (beate voi!) le trovate QUA. Vi piacciono?



°BLOGLOVIN°-°TWITTER°-°FACEBOOK°

Licenza Creative Commons
Do not use any of those pics without my prior consent (ask for it: stylosophique@hotmail.it).
All the pics have to be linked back to this blog.
It's forbidden to use this pictures for commercial reasons.

22 commenti:

  1. troppo carine queste pochette la prima non saprei scegliere..la prima e la terza sono stupende, divertenti
    baci
    http://color-blockbyfelym.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. Le fashion blogger dovrebbero anticipare le mode, non seguirle, giusto? Altrimenti non vedo l'utilità.

    Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma io sono fatta a modo mio e faccio un po' come mi pare! eheheheh

      Elimina
    2. non ho firmato contratti per cui non ho doveri!
      questo è il mio spazio e pubblico quello che voglio, come e quando voglio.. tutto qui! Libera di commentare ciò che vuoi nel modo che ritieni opportuno in ogni caso.. gradirei però, dato che proprio vuoi dir la tua, che leggessi quello che scrivo invece di guardare solo le figure: se avessi letto le 2 o 3 righe che ho buttato là forse il quadro ti sarebbe più chiaro.. just saying.. :)

      Elimina
  3. Le fashion blogger italiane hanno molto da imparare da quelle straniere.. c'è un modo di togliervi l'aria di supponenza che vi caratterizza? Cosa ti fa dire che io non abbia letto le 2 o 3 righe che hai buttato là? Se leggessi per bene le critiche che ti vengono poste e le accogliessi nelle tue scelte in modo consapevole forse il quadro ti sarebbe più chiaro.. just saying.. ;)

    Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "LE FASHION BLOGGER"? io sono una, parla con me.. dimmi.

      non sto "supponendo" nulla: il fatto che io qui scriva ciò che voglio è un fatto oggettivo :)

      se hai letto l'articolo avrai capito che era un post NON PER ANTICIPARE LA MODA (sono uscite in sfilata MESI FA e non ho la presunzione di anticipare proprio niente e nessuno) ma semplicemente per farvi vedere una mia "fissazione" del momento. Io non sono una rivista, non faccia "informazione" nel senso mainstream del termine. questo è un blog personale: gli abiti, gli accessori, il make up visti dal mio punto di vista (scusa la ripetizione). E' umano che qualcuno non lo condivida ma non occorre offendermi dicendo che:
      - sono inutile ("altrimenti non vedo l'utilità")
      - sono supponente ("togliervi l'aria di supponenza che vi caratterizza")

      e poi, perchè dovrei voler "accogliere" le tue critiche nelle mie scelte se non le ritengo sensate e/o costruttive? siamo in democrazia, ancora per un po', e io questo piccolo spazio che mi sono ritagliata ho piacere di gestirlo come voglio :)

      Elimina
    2. e, in ogni caso, resto dell'idea che le blogger interpretino la moda e non l'anticipino di certo. ma questo è un punto di vista.

      Elimina
  4. Hai pubblicato un post su queste pochette Prada proprio il giorno dopo che la Ferragni ha pubblicato la foto su Instagram e sul suo blog, guarda te che caso! Era questo il senso che volevo dare alla mia critica: voi blogger vi copiate l'una con l'altra come un branco di pecore! (senza offesa né per voi né per le pecore)

    A proposito di offese, te hai detto che non ho letto il tuo "post" ma che ho guardato solo le immagini ;)

    Forse non hai chiaro il significato dell'espressione "accogliere una critica in modo consapevole": non significa fare/evitare di fare ciecamente ciò che viene criticato, significa tener conto dell'opinione altrui in futuro, non adeguarsi completamente a essa!

    Come tu sei libera di gestire come vuoi il tuo "piccolo spazio" personale (ah, complimenti per l'espressione innovativa!), chi capita nel tuo blog è libero di commentare come vuole.. altrimenti non ti metti sul web e ti tieni un diario segreto! Dopotutto siamo in democrazia, no? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah! ecco qual è il nodo della questione: LA FERRAGNI
      ce l'ha addosso la ferragni per cui c'è da parlarne male
      ah, ok, ora ho colto!

      comunque giusto per la chiarezza io questo post l'ho pubblicato l'8 di maggio, lei la pochette ce l'ha OGGI sul blog - che è l'11..

      per quanto riguarda il fatto che l'abbia pubblicata su instagram come tu dici non so proprio che dirti: in questi giorni (se lo usi lo sai) instagram ha dato un sacco di problemi e non mi aggiornava la home per cui non saprei.. resta il fatto che se proprio ci dobbiamo abbassare a queste cose.. allora l'ho pubblicata sul blog prima io di lei! mi stai dando della "copiona" RETROATTIVAMENTE? questa ancora dovevo sentirla..

      ma poi, abbi pazienza, dobbiamo fare una questione su questa cosa? io ho pubblicato 3 borse che mi piacciono in questo periodo e volevo sapere la vostra opinione.. ma qui sembra che ogni scusa è buona per offendere le passioni altrui..

      Elimina
    2. e poi mi sono veramente ROTTA che questo tipo di critiche e offese vengono SOLO ED ESCLUSIVAMENTE dagli Anonimi. Porti anche per il culo scrivendo "Claudia" potresti scrivere.. annalisa, francesca, giuseppina che sarebbe uguale.. CLAUDIA CHI? eh?

      Elimina
  5. Vengo in pace, anche se non sono stata invitata :)
    Scusate la mia intrusione, ma da fashion blogger in erba, mi sento di dover esprimere un piccolo pensiero. A Claudia vorrei dire che per quanto riguarda la moda il fashion blogging è cosa assai relativa: c'è chi la segue e non la interpreta affatto, c'è chi riesce a scovare articoli in mercatini dei più particolari ed abbinarli con stile pazzesco, c'è chi anche mostra nel suo blog giusto ciò che le piace, senza guardare se è di moda o se non lo è ecc.... Quindi sai, è un pò riduttivo relegare al fashion blogger il compito di anticipare le mode, ma non perchè non sia una cosa giusta anzi sarebbe un onore aver "lanciato" una moda, ma semplicemente perchè il fashion blogging è un pentolone che contiene vari contenuti ;)
    D'altra parte invece voglio dire alla dolcissima e bellissima Iris, che esiste anche una realtà di fashion blogging italiano, dove troviamo ragazze che fanno della moda solo un mero distintivo di vanto, che sfilano nelle strade come fossero su una passerella, che usano il loro "gusto" solo per vanità e non farciscono le loro scelte con dei commenti validi. Spesso si tratta di ragazze superficiali e un pò oche, e quando siamo di fronte a queste bloggers si vede subito, perchè appaiono innaturali nel loro vestire come nel loro posare. Non sembrano essere state colte nel loro quotidiano, ma nel loro disperato e anche un po patetico tentativo di fare della moda una legge divina. Sono certa che ti sei risentita proprio perchè non appartieni a questa categoria di fashion bloggers, dal momento che conosco il tuo blog e leggo cosa scrivi spesso. Credo dunque che la nostra Claudia si riferisse a queste altre tipologie di bloggers, solo non capisco perchè sottoscriverlo qui, sul tuo blog...... Con questo pace e un abbraccione!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio veramente per questo commento perchè hai espresso in maniera chiara, educata e precisa un pensiero che io stessa condivido!
      (e ti ringrazio anche per i bei complimenti sia espliciti che impliciti!)

      Elimina
  6. No, non hai colto nulla! Non c'è da parlarne male solo perché le ha la Ferragni, dico solo che nessuna blogger ha idee originali: una pubblica o parla di qualcosa e tutte le altre dietro a ruota!

    Ma poi cosa cambia se la critica ti viene rivolta dagli anonimi o da persone con un account google? Comunque persone sono! Anche perché se invece gli anonimi ti fanno complimenti non stai a fare tutta questa scena, giusto?

    (E comunque non l'hai pubblicata prima di lei, sta tranquilla.. http://www.theblondesalad.com/2012/05/prada-cocktail-purse.html
    "Giusto per la chiarezza"..)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io seguo un sacco di blog con idee originali! Io stessa molte volte (e lo dico con infinita modestia) ho proposto rivisitazioni (DIY) e capi che non sono per forza delle ultime collezioni. Definire tutta la categoria delle blogger con un "tutte dietro a ruota" mi sembra parziale e riduttivo. Ti consiglio di ampliare la tua conoscenza dei blogger (molti blog italiani - senza star sempre ad osannare le straniere - anche piccoli offrono moltissimi spunti originali!) e di non imparare a memoria i post della ferragni, capostipite amata-odiata di questa categoria :)

      il fatto che ad offendermi siamo utenti anonimi per me fa differenza! e questo perchè è molto facile offendere senza esporsi! se qualcuno mi fa un complimento - chiunque sia - ringrazio perchè mi hanno insegnato l'educazione. Se qualcuno mi offende, cerco di difendermi perchè è così che si fa ma è ovvio che il fatto che chi mi offenda resti nascosto lo mette in una posizione per me irritante perchè non ci può essere un confronto paritario. Più di una volta ho levato la possibilità agli anonimi di commentare e ho ricevuto mail di ragazze che mi seguono (da tanto) e che però non hanno un account a cui dispiaceva non poter più commentare per cui ho re inserito l'opzione.

      Il mio blog è come un po' "casa mia" se io venissi a casa tua ad offenderti tu come reagiresti? Ti difenderesti, no? anzi, forse chiameresti qualcuno per buttarmi fuori.. io potrei cancellare tutto quello che dici e non pormi alcun problema dato che è uno spazio che gestisco io e lo posso fare come voglio, INVECE cerco di avere un confronto costruttivo su un tema che comunque mi tocca. ma tu riesci solo a sottolineare concetti banali e non ce la fai ad esprimere un'opinione sostenibile senza offendere me, in particolare, o la categoria "fashion blogger" in generale.

      Mi dispiace che tu stia affrontando questa cosa così tanto sul personale: la mia intenzione riguardo a questo post era solamente condividere una cosa che mi piace. Della serie "a me piace, e a voi?" in modo da confrontarmi coi gusti di chi ha piacere di leggermi.

      Se a te non interessa discutere delle tendenze, dei gusti personali e quant'altro in maniera pacifica ti suggerisco, con tutta la pacatezza possibile, di sfogare altrove le tue conoscenze grammaticali :)

      Elimina
  7. E comunque, giusto per conoscenza, si scrive "perché", non "perchè"..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. continuo a scrivere "perchè" in questo modo perchè non ho nessuna intenzione di cliccare anche su shift per scrivere "perché" dato che
      1) questa non la stesura della mia tesi
      2) a nessuno frega niente su internet del verso degli accenti, l'importante è che ci siano..
      3) il senso della frase non cambia..

      non vorrai mica paragonare il mio "perchè" ad un bimbominchioso "xke", vero? :)

      Elimina
  8. concordo con Shopping anche io! Bravissima.
    Valentina

    RispondiElimina
  9. Ah, le tue sarebbero argomentazioni da studentessa di filosofia? Bella roba!
    Secondo te io sono una repressa (come hai scritto su facebook) che si sfoga sul tuo blog? Facile rispondere così a una critica, sei come quelle che accusano coloro che criticano la Ferragni di essere solo invidiose, di non avere una vita, ecc. ecc.
    E comunque non è vero che non importa a nessuno del "verso degli accenti".. Forse a quelli come te non importa, ma ti assicuro che moltissime persone ci stanno attente.
    E sì, li voglio paragonare, sono scorretti entrambi.
    Una risposta matura sarebbe stata "guarda, lo so che è sbagliato, ma per scrivere più velocemente lo metto sempre grave. La prossima volta ci starò più attenta, ma non ti assicuro nulla!".. Ma evidentemente non sei matura..
    Adesso mi levo dalla scena, ho dato anche troppe attenzioni a questo blog che ne merita meno della metà (come dimostrano gli scarsi commenti che ricevi, e quei pochi sono soprattutto elemosine di visite). ¡Adios!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è veramente triste che la tua ottusaggine ti porti a pensare che il tuo punto di vista sia l'unico giusto e l'unico possibile.
      ti auguro a breve che tu possa riuscire ad ampliare i tuoi orizzonti mentali.

      buona vita

      Elimina
  10. Non mi fanno impazzire..le trovo abbastanza semplici. Salvo giusto la seconda :)

    RispondiElimina

Lascia un commento per dire la tua!
[I commenti contenenti link attivi verranno segnalati come Spam]

Licenza Creative Commons
Based on a work at www.stylosophique.com.
You are not allowed to use or modify the content. You can't use it for commercial reasons.
You can't share the pics/text/graphic without my prior consense and they have to be linked back to this blog.
Permissions beyond the scope of this license may be available at stylosophique@hotmail.it.



buzzoole code
Profilo