#WeekendInUmbria - marzo/aprile 2017

by - 11:47

Cascata delle Marmore


Date retta ad una scema e fatevi un #WeekendinUmbria

Con questi meccanismi diabolici dei Social di adesso, mi è tornata sotto gli occhi una foto di più di un anno fa - mentre ero in Umbria - e con lei mi è tornato in mente che non ho mai condiviso sul blog assolutamente niente di quel weekend.

Un anno fa (anzi un po' di più) non stavo proprio benissimo, sui Social sono riuscita un po' a "dissimulare" la mia condizione di allora ma la forza di scrivere sul blog - sono onesta - non riuscivo a trovarla: ero chiusa nel mio bozzolino di dolore.

In quel periodo in cui ero così fragile, così debole, così triste, partire per un blog tour di 3 giorni con persone che ho conosciuto tramite i social e che si sono rivelate, anche fuori dagli smartphone, splendide è stato un passo verso la guarigione. Potrà sembrarvi esagerata come affermazione, ma non lo è. Quando si consiglia a qualcuno che sta male di "staccare il cervello" ci si dimentica che per staccarsi da qualcosa bisogno proprio fisicamente staccarsi, non basta volerlo. In questo seno, partire, - seppur per pochi giorni e per una meta vicina - è stato catartico.

L'Umbria è una regione che avevo già visitato ma da piccina, probabilmente con meno coscienza: l'ho trovata ad attendermi meravigliosamente splendida e verde. E piena di vino e buon cibo. E' una regione con una forza sovraumana che si respira nell'aria e che mi ha riempito i polmoni. 

Tornata da quei 3 giorni ho scritto questo su Facebook:

"Sono tornata a casa dopo 3 giorni fantastici. Che dire... a Montefalco sanno qualcosa su come si vive da Dio che noi non sappiamo e infatti iniziano a bere passito alle 10 e mezzo di mattina e si prendono a cuore quelli come me con specifici corsi di recupero. Spello è il posto più instagrammabile del mondo grazie ad un sapiente mix di vicoletti, scorci pazzeschi, fiori ad ogni angolo e 500 d'epoca che sfrecciano nei suddetti vicoletti. E poi, niente, abbiamo salutato l'Umbria con un piatto di chitarrini alla norcina (funghi, tartufo, salsiccia e ricotta) nel centro storico di Perugia. Vi ho messo fame, vero? Date retta ad una scema e fatevi un #WeekendinUmbria."

Un anno e un mese dopo vi posso garantire che... lo penso ancora!

Università dei Sapori con lo Chef Marino Marini
Il primo giorno del weekend in Umbria è iniziato con una lezione di cucina dello Chef Marino Marini all'Università dei Sapori. E' stato meraviglioso cucinare i piatti della tradizione... e soprattutto mangiarli!






Perugia  

Chitarrini alla Norcina - Trattoria Borgo San Francesco, Perugia

Spello



Montefalco




Todi



Orvieto




Spoleto




You May Also Like

0 commenti

Lascia un commento per dire la tua!
[I commenti contenenti link attivi verranno segnalati come Spam]

Licenza Creative Commons
STYLOSOPHIQUE by Iris Tinunin is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.stylosophique.com.
You are not allowed to use or modify the content. You can't use it for commercial reasons.
You can't share the pics/text/graphic without my prior consense and they have to be linked back to this blog.
Permissions beyond the scope of this license may be available at stylosophique@hotmail.it.



buzzoole code