26 settembre 2014

MFW DIARY || Nel backstage di Ermanno Scervino con Pantene

























Fra le meravigliose esperienze che l'ultima Settimana della Moda mi ha regalato c'è senza ombra di dubbio la visita del backstage della sfilata di Ermanno Scervino. Per tutto questo devo innanzitutto ringraziare Pantene che mi ha voluta per documentare le acconciature di questa sfilata dopo la collaborazione #shinestrong durante la quale ho realizzato assieme a loro 4 hairstyle (che trovate nella sezione Tutorial)! 

Vivere da vicino il backstage di una sfilata è un'esperienza che definirei "paranormale". Se, come nel mio caso, si è lì da esterni - e con "esterni" intendo che non si è qualcuno che sta lavorando lì come parrucchiere, truccatore, modella, vestierista, assistente, insomma avete capito - si viene risucchiati in un vortice di energia che stordisce. L'attenzione e la concentrazione di ogni singola persona sono totalizzate dal perfezionamento del dettaglio, dalla volontà di rendere incantevole ogni attimo di quei pochi minuti di sfilata in cui tutto il lavoro, di tutti i reparti prenderà vita. Ed è una cosa magica. 

Nella positiva frenesia generale, ho avuto comunque modo di scambiare qualche parola con Enrico Mariotti, hair-stylist di Pantene Pro V Italia, che mi ha raccontato - con il suo classico fascino (vi avevo già parlato di lui, ricordate?) - dell'ispirazione alla base di queste acconciature, della loro realizzazione, del mood di cui sono intrise. I meravigliosi abiti di Ermanno Scervino hanno infatti, trovato nelle acconciature romantiche e volutamente messy di Enrico la perfetta continuazione e, se vogliamo, la perfetta cornice. Acconciature voluminose e gonfie ma volutamente morbide e spettinate ognuna decorata da una treccina a mo' di passata (realizzata con extension e applicata successivamente sulle modelle). 

Ho apprezzato molto la scelta di questo stile "rilassato". Gli stessi abiti, la stessa collezione, indossata da modelle pettinate in maniera rigida e classica avrebbe reso il tutto noioso. I capelli significano moltissimo nel risultato finale di un look, l'ho sempre pensato, e dopo essermi confrontata con questa esperienza di backstage ne ho avuto conferma!

Instagram: @iristinunin


Palazzo Serbelloni, Milano
19 settembre 2014

14 commenti:

  1. Mi piacerebbe fare un backstage una volta, da come ne parli e da come me ne hai parlato subito dopo si capisce che è un'esperienza super! Bellissime foto, ma questo te l'avevo già detto!

    RispondiElimina
  2. mamma mia...adoro le foto backstage!
    è sempre come sbirciare un po ed avere l'anteprima prima dello show!
    splendide foto!
    xoxo
    Syriously in Fashion

    RispondiElimina
  3. belle foto, beata te!! Io adoro i backstage, bella esperienza!
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  4. bello stare nel backstage.....poi di Scervino!

    RispondiElimina
  5. Hai ragione, il backstage è davvero emozionante. Forse più della sfilata. Sono due cose diverse, si, ma vedere la preparazione è come far parte di quello che stai osservando. Ho apprezzato tantissimo la scelta make up e hairtstyle di Scervino!

    RispondiElimina
  6. Deve essere stato fantastico poter assistere al dietro le quinte di una sfilata di questo calibro!
    Fabrizia – Cosa Mi Metto???

    RispondiElimina
  7. Che bella esperienza, brava! :-)
    Nunzia ♡ ENTROPHIA.IT

    RispondiElimina
  8. Che opportunità magnifica , sei stata bravissima :)

    Bisous ♡
    BecomingTrendy | Facebook | Instagram | Twitter

    RispondiElimina
  9. Credo che assistere al backstage sia una delle parti più interessanti di un evento e poi che bello poter assistere alla realizzazionedi queste splendide acconciature!!

    RispondiElimina
  10. Deve essere stata una bella esperienza, carica :)
    le acconciature, cosi morbide e raccolte, mi piacciono molto :)

    RispondiElimina
  11. una tra le mie collezioni preferite

    dario fattore - www.whosdaf.com

    RispondiElimina
  12. Hai perfettamente ragione, l'acconciatura vuol dire tutto in una sfilata. Trovo anch'io che la scelta di una pettinatura spettinata ma chic sia stata una scelta azzeccata. Mi piacerebbe essere in grado di riproporre sui miei capelli qualcosa di simile, invece di sembrare sempre una scappata di casa :D
    Un bacio!

    RispondiElimina
  13. Gli hairstyle di Scervino erano bellissimi secondo me, andare nel backstage è da sempre il mio sogno!!
    Kiss

    Tati loves pearls

    RispondiElimina
  14. E' il genere di stile effettivamente che va molto quest'anno.. dev'essere stato interessante comunque parlare con l'artefice :)

    RispondiElimina

Lascia un commento per dire la tua!
[I commenti contenenti link attivi verranno segnalati come Spam]

Licenza Creative Commons
Based on a work at www.stylosophique.com.
You are not allowed to use or modify the content. You can't use it for commercial reasons.
You can't share the pics/text/graphic without my prior consense and they have to be linked back to this blog.
Permissions beyond the scope of this license may be available at stylosophique@hotmail.it.



buzzoole code
Profilo