19 marzo 2012

Ricette dall'Iphone #1 || Ravoli cinesi al vapore




Ultimamente vanno molto di moda i ristoranti orientali e sopratutto il sushi. Più che il pesce crudo, però, a me fa impazzire il cibo cinese e per questo ho voluto provare a fare da sola i ravioli al vapore. A casa mia se li sono spazzolati tutti! Gli ingredienti che vi do dovrebbero fare in modo di ottenere circa 30 ravioli. 

Ingredienti Pasta
400 gr di farina 00
200 ml di acqua
un pizzico di sale
1-2 cucchiai di olio di riso

Ingredienti Ripieno
300 gr di carne di maiale (già macinata o da tritare, come preferite)
zenzero
verza
porro
salsa di soia


Procedimento
Per prima cosa, in una ciotola, mescolate tutti gli ingredienti per fare la pasta e impastate. Quando avrete ottenuto una palla di composto liscio, lasciatela riposare e dedicatevi al ripieno.


Sbollentate le foglie di verza e il porro in acqua bollente. 


Se avete scelto di non usare la carne già macinata ma di macinarla voi (è molto meno grassa!), trituratela col frullatore. 




Grattugiate un po' di zenzero nella carne.



Quando le verdure saranno morbide, scolatele, tagliatele a pezzettini piccoli, uniteli alla carne aromatizzata allo zenzero e aggiungete un po' di salsa di soia: il ripieno è pronto. 


Infarinate un piano di lavoro e il mattarello, fate delle palline con la pasta e stendetele.


Riempite col ripieno.


Chiudete i ravioli in alto schiacciando con le dita.

Mettete nella pentola l'acqua e portate ad ebollizione, disponete il piano per la cottura a vapore e copritelo con le foglie di verza. (In alternativa potete, ovviamente, usare la vaporiera)



Disponete i ravioli sulle foglie di verza. Fate cuocere 6-8 ravioli per volta (a seconda della grandezza) per circa 10 minuti. 


Serviteli con la salsa di soia!


°BLOGLOVIN°-°TWITTER°-°FACEBOOK°

Licenza Creative Commons
Do not use any of those pics without my prior consent (ask for it: stylosophique@hotmail.it).
All the pics have to be linked back to this blog.
It's forbidden to use this pictures for commercial reasons.

4 commenti:

  1. grazie per la ricetta! appena avrò un po' di tempo proverò a farli visto che mi piacciono molto

    C:

    http://moneygonefor.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. Io li adoro! Anche io, come te, impazzisco più per il cibo cinese che per il sushi.
    E amo letteralmente i ravioli (anche se non li digerisco ._.). ora mi tocca PER FORZA provare questa ricetta!

    RispondiElimina
  3. ei ciao ho appena fatto l'impasto ma non avevo l'olio di riso , ci ho messo quello extravergine , sarà un problema? lucia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'olio di riso o di sesamo sono molto leggeri anche dal punto di vista del gusto.
      l'olio extravergine è invece molto corposo.. quindi non saprei dirti.. prova e fammi sapere!!

      Elimina

Lascia un commento per dire la tua!
[I commenti contenenti link attivi verranno segnalati come Spam]

Licenza Creative Commons
Based on a work at www.stylosophique.com.
You are not allowed to use or modify the content. You can't use it for commercial reasons.
You can't share the pics/text/graphic without my prior consense and they have to be linked back to this blog.
Permissions beyond the scope of this license may be available at stylosophique@hotmail.it.



buzzoole code
Profilo