19 febbraio 2011

REVIEW || Sanremo 4° sera - qualche opinione sugli ospiti

via style.it


Come ho detto nel post sugli abiti, ieri sera ho guardato un po' il programma perciò vorrei spendere qualche parola per Monica Bellucci. Provo un profondo amore e una profonda stima (e invidia! è meravigliosa..) per questa donna che trovo di una classe e di una eleganza uniche. Mi piace la sua pacatezza e quello che tutti chiamano il suo tirasela. Credo che sia la moderna rappresentate di un tipo di donna che nell'attuale mondo dello spettacolo sta sparendo. Vederla in tutta la sua prorompenza, femminilità ed eleganza in un meraviglioso abito Dolce & Gabbana è stato davvero un miraggio nel deserto d'incapacità delle due "donne" che hanno calcato quel palco in queste sere. Una donna vera accanto a due sciaquette. Una bellezza autentica accanto a due tette-culo. Non poteva che risplendere di luce propria, e lo ha fatto.






Ultima cosa, poi, giuro, mi cheto: i take that. Che canzone meravigliosa. Al di là del fatto che hanno steccato qualsiasi nota conosciuta e anche qualche nota ignota ma although no one understood we were holding back the flood, learning how to dance the rain.


Please, put your thumb up if you liked it!

2 commenti:

  1. Monica ha acquisito un'eleganza da vera francese...

    Baci,

    Giulia.

    RispondiElimina
  2. @giulia: è splendida, beata lei :)

    RispondiElimina

Lascia un commento per dire la tua!
[I commenti contenenti link attivi verranno segnalati come Spam]

Licenza Creative Commons
Based on a work at www.stylosophique.com.
You are not allowed to use or modify the content. You can't use it for commercial reasons.
You can't share the pics/text/graphic without my prior consense and they have to be linked back to this blog.
Permissions beyond the scope of this license may be available at stylosophique@hotmail.it.



buzzoole code
Profilo